Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pescara Cittadella finisce 1 a 1. Bjarnason salva il Pescara all'ultimo minuto

Buon primo tempo dei biancazzurri che hanno dominato fino allo svantaggio. Secondo tempo pessimo ma Bjarnason salva il risultato

Condividi su:

Per la 25esima giornata di serie B il Pescara, nono in classifica con 32 punti, ospita il Cittadella, 18esimo con 26 punti.

Rispetto alle probabili formazioni, Brugman scende in campo al posto di Selasi e il Pescara quindi schiera Fiorillo, Pucino, Salamon, Fornasier, Zampano, Politano, Bjarnason, Memushaj, Brugman, Melchiorri e Pettinari; il Cittadella risponde con Pierobon, Cappelletti, Scaglia, De Leidi, Barreca, Paolucci, Minesso, Rigoni, Kupisz, Stanco e Gerardi.

Complice forse pioggia e freddo sono poche le persone sugli spalti.

 

Termina 1 a 1 il match dopo 4 minuti di recupero. Pessimo secondo tempo dei biancazzurri che, oltre al palo di Melchiorri, non hanno avuto occasioni per recuperare lo svantaggio. Serve Bjarnason all'ultimo minuto per salvare il match e portare a casa un punto. Passo indietro rispetto alla bella prestazione di Bologna.

Clicca qui per leggere la classifica aggiornata. Clicca qui per vedere il prossimo turno.

94' - Pareggio Pescara! Bjarnason all'ultimo minuto di testa sugli sviluppi di una punizione regala il pareggio ai biancazzurri

86' - Pescara vicino al pareggio. Melchiorri su corner colpisce di testa e palla che finisce sul palo

81' - Scontro Pierobon Melchiorri. L'arbitro fischia punizione per il Cittadella

Trazione anteriore per il Pescara con 4 attaccanti in campo

80' - Baroni manda in campo Pasquato al posto di Brugman

74' - Foscarini manda in campo Busellato al posto di Stanco, autore della rete che per ora regala i 3 punti al Cittadella

69' - Sostituzione anche nelle file del Pescara, dentro Caprari fuori Politano

64' - Sostituzione nel Cittadella. Esce Gerardi dentro Sgrigna

63' - Cittadella vicino al raddoppio. Salomon salva sulla linea su conclusione di 

61' - Inizia a scendere la pioggia sull'Adriatico. Ora il campo sarà ancora più viscido

59' - Calcio d'angolo per il Cittadella, Stanco colpisce di testa con palla che esce alla destra di Fiorillo

57' - Cambio nelle file biancazzurre. Esce Pettinari e al suo posto entra Sansovini per il suo nuovo esordio

Comincia il secondo tempo. Nessuna delle due squadre ha effettuato sostituzioni.

45' - Termina il primo tempo senza recupero. Il Pescara sotto di un gol. Buona prestazione dei biancazzurri fino allo svantaggio, poi la squadra è scesa di tono e il Cittadella ha preso in mano il match.

42' - Ammonito Gerardi nelle file del Cittadella.

33' - Bjarnason conclude da fuori ma Pierobon dice di no.

Ha accusato il colpo il Pescara. Ora il Cittadella gioca meglio e i biancazzurri si sono afflosciati.

31' - Reazione Pescara. Politano calcia di sinistra con palla deviata in angolo dai difensori del Cittadella.

27' - Cittadella incredibilmente in vantaggio. Stanco, alla prima vera occasione per il Cittadella, manda la palla in rete. L'attaccante del Cittadella, sulla linea di fondo campo all'interno dell'area di rigore biancazzurra, calcia in porta e la palla dopo aver colpito il secondo palo si infila alle spalle di Fiorillo.

Partita divertente, il Pescara è partito molto bene e ha già avuto 3 occasioni da rete ma non è riuscito a infilare il Cittadella. 

11' - Bellissima azione dei biancazzurri, Bjarnason serve Melchiorri che di prima manda Pettinari davanti a Pierobon. L'attaccante biancazzurro però calcia sui piedi del portiere

5' - Occasione Cittadella. Gerardi su azione di contropiede calcia alto sulla traversa

3' - Politano sciupa una buona occasione solo davanti a Pierobon

2' - Pescara subito pericoloso con Pettinari, al debutto con la maglia biancazzurra il cui tiro, su assist di Politano, viene parato da Pierobon in angolo.

1' - Calcio di inizio battuto dal Pescara

 

Foto Sara Gerardi e Michele Tana

 

Classifica aggiornata al 7 febbraio

#

Squadra

P

1.

Carpi

50

2.

Bologna

44

3.

Livorno

40

4.

Avellino

39

5.

Frosinone

38

6.

Vicenza

37

7.

Spezia

35

8.

Lanciano

34

9.

Pescara

33

10.

Pro Vercelli

33

11.

Trapani

31

12.

Ternana

31

13.

Perugia

30

14.

Modena

30

15.

Bari

30

16.

Brescia

29

17.

Entella

28

18.

Cittadella

27

19.

Catania

27

20.

Varese

27

21.

Latina

24

22.

Crotone

24

Prossimo Turno

13.02. 20:30
Perugia - Modena

14.02. 15:00
Avellino - Frosinone
Bari - Vicenza
Bologna - Ternana
Carpi - Spezia
Entella - Trapani
Lanciano - Brescia
Latina - Pescara
Pro Vercelli - Cittadella
Varese - Livorno

16.02. 20:30
Catania Crotone

Condividi su:

Seguici su Facebook