Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Presentato a Pescara "I Capitani della Vecchia Signora":  Di Giovannantonio e Di Stefano raccontano i 22 capitani juventini

Condividi su:

Venerdi 4 dicembre alle ore 18 presso la libreria Qui Abruzzo di Via De Amicis a Pescara, la giornalista Francesca Di Giuseppe ha presentato il libro "I Capitani della Vecchia Signora" (Artemia Edizioni) insieme agli autori Roberto Di Giovannantonio e Vladimiro Di Stefano.

Quasi due ore che scorrono rapidamente e con grande curiosità tra i 22 capitani juventini, dal 1897 ad oggi, raccontati dalla penna Di Giovannantonio e dai disegni caricaturali ad opera di Di Stefano ad inizio e fine di ognuno dei 24 capitoli, introdotti dalla prefazione di Giuseppe Furino: "Sono entrato in Juventus a 12 anni, l'ho lasciata, come attività agonistica, a 38 anni, per un lungo periodo ne sono stato il capitano. Non è vero che la fascia da capitano non conti, alla Juve niente succede per caso, non è solo per anzianità che si diventa capitano".

Citando i più noti al grande pubblico - non solo a quello sportivo - da Bigatto a Carletto Parola, Boniperti, Omar Sivori , Anastasi, Furino, Gaetano Scirea, Antonio Cabrini, Sergio Brio, Tacconi e Roberto Baggio, Vialli e  Conte, per finire con  Del Piero e Buffon, questi capitani bianconeri vengono ricordati  con passaggi biografici e aneddoti avvicendandosi nella storia, mostrando come il calcio sia di fatto lo specchio della societa'. A corollario, estremamente interessanti soprattutto per i più appassionati, frutto di un impegno a dir poco certosino, troviamo nel libro statistiche e palmarès di ciascuna carriera a cura di Vladimiro Di Stefano.

Il ricavato vendite sarà devoluto in beneficenza alla Fondazione Stefano Borgonovo Onlus che sostiene la ricerca per combattere la Sla di cui era affetto l'attaccante.

 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook