Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Arrestato a Rancitelli un 32enne pescarese in possesso di metadone

Condividi su:

Fermato per un controllo dalla pattuglia in servizio di perlustrazione in via Tavo, al “ferro di cavallo”, un 32enne pescarese aveva all'intero delle tasche del suo giaccone 6 flaconi sigillati di metadone da 100 ml, altri due flacconi aperti e 180 euro contanti.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara, coordinati dal capitano Claudio Scarponi, lo hanno arrestato ieri sera per il reato detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di rito direttissimo celebrato nella mattinata odierna.

Condividi su:

Seguici su Facebook