Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Massimo Maravalle sarà ricoverato in una casa di cura

la redazione
Condividi su:

Sarò ricoverato in una casa di cura Massimo Maravalle, padre del piccolo Maxim che lo stesso genitore ha soffocato nel sonno nel mese di luglio.

Dopo la perizia di Renato Ariatti, Massimo è stato giudicato affetto da disturbo psicotico atipico e non in grado di intendere e di volere al momento dell'omicidio.

Per questo motivo è stato disposta, dal gip del Tribunale di Pescara Gianluca Sarandrea, la custodia temporanea in casa di cura di Maravalle le cui condizioni sono migliorate pur "persistendo quote attenuate di pericolosità".

Condividi su:

Seguici su Facebook