Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Le montagne abruzzesi protagoniste nel film di Stefano Incerti

"Neve" è al cinema Massimo di Pescara

Condividi su:

Al cinema Massimo di Pescara è stata affidata la proiezione di “Neve”, l’ultimo film del regista italiano Stefano Incerti, da ieri nelle sale. Un noir ambientato sulla neve e girato tra le montagne abruzzesi, in particolare fra Celano, Ovindoli, Rocca di Mezzo, Rocca di Cambio, Pescasseroli, Rovere, Valle Chiara, i cui protagonisti sono Roberto De Francesco, Esther Elisha

Si racconta l’incontro casuale di un uomo e una donna, di due vite “con le spalle al muro” in un non luogo quasi incantato, eternamente imbiancato. Il paesaggio non è sfondo, ma terzo protagonista in grado di partecipare attivamente alla storia.

Il regista dichiara di aver pensato “a due vite in bilico che si incrociano in un passaggio molto critico del loro svolgimento. Un uomo normale alla ricerca di qualcosa o comunque in possesso della chiave di un segreto. E in fuga, senza saperlo, da qualcos’altro. E una donna bellissima, dalla pelle scura, spacciatrice di coca e “pupa” di un boss locale. Anche lei in fuga da una vita che comincia a starle stretta e dunque anche lei alla ricerca di una speranza.”

Condividi su:

Seguici su Facebook