Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Incontro di animazione e condivisione dei risultati del progetto Welfare Caring e Reti solidali per le famiglie

Condividi su:

Manoppello - Il 30 ottobre si è concluso uno dei nostri progetti più significativi. Le diverse attività svolte sono state tutte guidate dall'idea di sociale dinamico e resiliente che caratterizza i servizi e le attività sociali ed educative dell’Associazione Solideando. Al centro vi sono la persona e le sue relazioni, messe a dura prova dall'esperienza del Covid-19.

Da queste premesse è nato il progetto “Welfare caring e Reti solidali per le famiglie”, che ha spaziato dallo sportello di ascolto al sostegno psicologico, dalle attività nella Casa Circondariale di Chieti alle attività svolte in collaborazione con gli amici e le amiche dell'Associazione CunTaterra che ci hanno guidati nei laboratori esperienziali Naturacconta (escursioni estive e trekking urbano), Teatriamo (teatro per bambini e bambine) e Viva chi balla (danza e musica popolari). Abbiamo deciso di condividere questo viaggio progettuale in una serata di animazione e condivisione, accompagnati da chi ha patrocinato e collaborato al progetto: il Comune di Manoppello, l'Associazione CuntaTerra e l'Ecad 17 Montagne pescaresi.

Vi aspettiamo, muniti di green pass e mascherina, venerdì 12 novembre 2021 alle ore 17.30 presso la Sala Sacco di Manoppello paese sita in Corso Santarelli.

Condividi su:

Seguici su Facebook