Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Minipiscina da esterno: caratteristiche e vantaggi

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Per chi dispone di uno spazio esterno, anche di piccole dimensioni, un’ottima idea è quella di realizzare una piacevole area benessere, con una minipiscina idromassaggio e magari anche una piccola sauna e una zona relax per prendere il sole, leggere e riposarsi.

In particolare, la minipiscina fuoriterra è una soluzione comoda per allestire facilmente la propria area wellness personale anche in un piccolo spazio, grazie alla facilità di installazione e al peso relativamente ridotto della struttura, tale da renderla ideale anche su un terrazzo o su una veranda.

Una vasca idromassaggio da esterno permette di godere in tutte le stagioni dei benefici dell’acquaterapia e, al contempo, di stare all’aperto e lasciarsi avvolgere dall’armonia della natura, con un sicuro effetto benefico per tutto l’organismo. Una minipiscina di qualità non richiede necessariamente un investimento elevato ed è comunque destinata ad una lunga durata nel tempo, resistendo perfettamente all’uso e agli eventi atmosferici esterni.

Funzioni e benefici di una piscina idromassaggio da esterno

L’idromassaggio, come sappiamo, è una terapia naturale estremamente benefica, che sfrutta le qualità naturali del movimento dell’acqua e dei getti d’aria nei confronti dell’organismo. Qualche decina di minuti trascorsi in una vasca idromassaggio offrono come risultato una sensazione di benessere, di vitalità e di energia, aiutano a dormire meglio e riducono notevolmente lo stress, sia fisico che intellettuale.

Oltre ad essere un rimedio naturale ed efficace per contrastare i problemi di ansia e di stress, l’idromassaggio è un momento piacevole e coinvolgente, da dedicare totalmente a sé stessi.

L’azione dell’acqua in movimento e la sensazione di assenza di peso sono ideali anche per chi sta seguendo un percorso di riabilitazione dopo un intervento chirurgico, un incidente o un trauma, permette di riequilibrare la pressione del sangue e mantiene sotto controllo anche i livelli di glicemia.

Senza tralasciare, ovviamente, l’effetto benefico nei confronti della pelle, che apparirà più tonica, liscia e idratata. La possibilità di installare la vasca idromassaggio all’esterno della propria abitazione, in un angolo riservato esclusivamente al benessere, rende questa esperienza ancora più piacevole e benefica per la salute.

Come scegliere la minipiscina da esterno ideale

Il mercato offre una vasta gamma di soluzioni per chi desidera allestire un’area benessere comprensiva di idromassaggio, sia in casa che in giardino o in veranda. La scelta dipende dallo spazio disponibile, dal numero di persone che fanno uso della piscina e dalle proprie preferenze personali, nel caso in cui si decida di installare la piscina idromassaggio su terrazzi, verande o soppalchi, si raccomanda di verificare sempre la portata massima della struttura di riferimento.

È possibile inoltre scegliere modelli di minipiscina dotati di ulteriori accessori, ad esempio le luci colorate per la cromoterapia, il diffusore di aromi, l’impianto per ascoltare musica in streaming e così via.

Chi ha la passione per il nuoto, può allenarsi in qualsiasi momento con una minipiscina che offra la possibilità di nuotare controcorrente: si tratta di soluzioni ideate appositamente per gli sportivi, che possono programmare a piacere le proprie sessioni di allenamento.

Contatti

redazione@ww.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK