Il Comune di Pescara vince un bando per la Sicurezza Urbana

Per il monitoraggio e formazione nelle scuole sull'uso delle sostanze stupefacenti tra i minori

| di la redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il Comune di Pescara ha vinto un bando europeo ricevendo 350 mila euro per la Sicurezza Urbana. Ad annunciarlo è stato il Sindaco di Pescara Carlo Masci, sul proprio account Facebook.

Come spiegato dal Primo Cittadino, ci sarà una collaborazione assieme alla ASL di Pescara e l'Università d'Annunzio per attivare il monitoraggio e formazione nelle scuole sull'uso delle sostanze stupefacenti tra i minori. La Polizia Municipale sarà dotata di nuovi mezzi e strumenti per il controllo del territorio:

"Abbiamo vinto un altro bando europeo sulla Sicurezza Urbana. Ci sono stati assegnati 350mila euro con i quali avvieremo, insieme alla ASL di Pescara e all'università d'Annunzio, un'attività di monitoraggio e formazione nelle scuole sul tema dell'uso delle sostanze stupefacenti tra i minorenni, e doteremo la nostra Polizia Municipale mezzi e strumenti all'avanguardia per il controllo del territorio, tra cui le body-cam personali, collegate con la control-room di prossima attivazione, a garanzia dei cittadini e degli stessi agenti. Ogni giorno abbiamo una novità positiva, grazie al lavoro svolto da un gruppo che riesce a cogliere obiettivi impensabili fino a qualche anno fa. NOI FACCIAMO LE COSE CHE SERVONO PER PESCARA! Questa è la risposta che diamo a quelli che parlano, parlano, parlano."

la redazione

Contatti

redazione@ww.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK