Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Consiglio dà il via libera alla delibera sul trasporto pubblico

Condividi su:

Nella seduta di oggi il Consiglio Comunale ha votato all'unanimità la delibera urgente in materia di trasporto pubblico locale, che vede delegate alla Regione le attività di programmazione e amministrazione della rete di trasporto urbano.

 

"Voglio ringraziare i consiglieri che sia in aula e sia nella Commissione consiliare Grandi Infrastrutture hanno collaborato alla stesura del testo approvato oggi – così l'assessore alla Mobilità e Governo del Territorio Stefano Civitarese Matteucci  – Nel delegare le funzioni di programmazione e gestione del Trasporto Pubblico Locale alla Regione il Consiglio Comunale ha condiviso la linea proposta dall'Amministrazione di organizzare il servizio con l'istituzione di un organismo paritetico, attraverso un'intesa con la Regione di cui abbiamo già posto fattivamente le basi. Il Comune ne sarà partecipe con 2 componenti della maggioranza e uno in rappresentanza dell'opposizione, al fine di operare a tutela degli utenti appartenenti alle cosiddette fasce deboli e per promuovere modelli di trasporto sostenibile capaci di elevare lo standard cittadino a quello di buone pratiche italiane ed europee. L'indirizzo a cui la delibera approvata mira è quello di costituire una vera e propria agenzia metropolitana di gestione, un organismo misto capace di superare l'attuale modello che vede TUA agire direttamente.

Affinché  tale obiettivo diventi realtà al più presto, siamo già al lavoro da tempo e torneremo ad impegnarci in modo assiduo sin dall'inizio del 2017. Si tratta di un traguardo condiviso sia dal Comune che dalla Regione e a cui fino ad oggi abbiamo lavorato insieme, grazie anche agli approfondimenti che abbiamo fatto in sede di Commissione Consiliare Grandi Infrastrutture, per cui ringrazio il presidente Francesco Pagnanelli e i consiglieri componenti".

Condividi su:

Seguici su Facebook