Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Apre al pubblico "Visions". Dipinti ed immagini sul ciclo della vita in contrasto fra loro

redazione
Condividi su:
Da oggi, 27 agosto, fino al 3 settembre le opere resteranno esposte all'Aurum. Quadri e foto che vanno in contrapposizione in una mostra collettiva e temporanea del tutto originale

 
L' incontro di due artisti diametralmente opposti e con una differente interpretazione ha dato spunto ad un dialogo tra pittura e fotografia sul tema della donna vista da un lato come artefice della fertilità e della procreazione, dall'altro vittima di traumi, paure e rassegnazione. 
 
Laddove la pittrice pescarese Alessandra De Berardinis riporta su tela una natura benevola ed esalta il culto della procreazione e della fertilità, si contrappongono gli scatti del fotografo Christian Bruni di Ortona che raffigura l'immagine femminile ingabbiata in oscuri presagi. 
 
"Visions" si candida ad essere una formula distopica ed alienante di rappresentare artisticamente ed in maniera estrema un tema che offre spunti di ispirazione completamente in contrasto fra loro.
 
Recentemente ad Alessandra De Berardinis è stato attribuito il premio Mogol nell'ambito di "Arte, Amore e Musica", mentre Christian Bruni, atteso alla prossima edizione di Parigi dell' Image Nation, vanta diverse pubblicazion0 su Photo Vogue e riconoscimenti in campo internazionale legati al circuito Portrair Awards. 
Condividi su:

Seguici su Facebook